Test

Vicalvi
"Vicus Albus" (ossia villaggio montano. dal termine indoeuropeo "alb" che significa proprio monte) è luogo da non perdere per la ricchezza di testimonianze storiche che conserva. In origine era circondata da una doppia cerchia muraria, a riprova di quanto fosse considerato importante questo paese sotto il profilo strategico. Fu dominato dai Longobardi fino all'856, data in cui divenne possedimento dell'Abbazia di Montecassino.

Il suo profilo è dominato dall'imponente mole del castello longobardo (sec. XII) costituito da due torri a tutto campo, circondato da mura altissime ed elevato ad elemento dominante del proprio Stemma Civico. Nel sec. XVI, in questa imprendibile fortezza si ritirarono le truppe dell'imperatore Carlo V, durante la guerra contro il re di Francia Francesco I per il predominio sull'Italia.

Bello ed importante il palazzo baronale con annessa cappella dedicata all'Immacolata Concezione (sec. XV-XVI ), già sede dei Conti di Alvito. La più antica del centro è la chiesa di San Nicandro con un artistico portale e due finestre laterali in stile gotico. Nella chiesa di Sant'antonio Abate, ormai abbandonata, tranne che nella festa del Santo (17 gennaio), vi si conserva un altare in pietra scalpellata, sormontato da una crocefissione dipinta ad affresco.
Informazioni
Image Sindaco: Gabriele Ricciardi
Image Municipio: tel. 0776506512
Image Abitanti: 801 ca
Image Altitudine: 632 m
Image Dist. dal Capoluogo 40 km
Image Carabinieri:
tel. 0776506514
Image Vigili Urbani tel. 0776230108
Image Pro loco
Image Patrono: S. Bernardino da Siena
Image Giorno di mercato: Venerdì
Image C.A.P. 03030
Image Pronto soccorso tel. 118
Manifestazioni
• Bernardino (20 maggio)
• Francesco (1/2 agosto)
• Estate Vicalvese con sagre nelle contrade
• Madonna del Rosario (I domenica di ottobre)
Musei
" Museo Civico Storico tel. 0776.506512
C'è da vedere
• Convento S. Francesco e biblioteca
  (visite guidate) 
• Chiesa di S. Nicandro - Borgo Medievale 
Il Castello Medievale 
• Mura Poligonali 
• Zona di Tutela Ambientale "Bosseto di Vicalvi " e
  "Dolina della Fossa Licia" tel. 0776-506512
I figli Illustri
• Giovanni Sulpicio (Umanista)
• Antonio Paleario (capo della Riforma in Italia) 
• Giovanni Trulli (chirurgo) 
• Amedeo Maiuri (archeologo)
• Gaetano Bisleti (Cardinale)
• Luigi Alonzi (scrittore)
Specialità gastronomiche
• La "Minestra" 
Sagne e Fagioli 
Polenta
Fiere
• Fiera San Francesco (agosto) 
• S. Nicandro - Loc. Borgo Vicalvi
Come si raggiunge
In treno: Treno Roma-Napoli via Cassino - fermata Roccasecca. Treno Roccasecca-Avezzano fermata Sora. Autobus CO.TRA.L. per Vicalvi.
Via Autostrada:  Da Roma: A1(Milano-Napoli) uscita Frosinone. S.S. "dei Monti Lepini" direzione Sora. Superstrada Frosinone-Sora uscita Sora. Superstrada Sora-Cassino direzione Cassino ingresso Broccostella - uscita Vicalvi.Da Napoli: A1(Napoli-Milano) uscita Cassino. Superstrada Cassino-Sora direzione Sora - uscita Vicalvi.
 
 
Copyright 2017 Benvenuti in Val di Comino.  Basato su piattaforma Joomla. Our site is valid CSS Our site is valid XHTML 1.0 Transitional